domenica 28 febbraio 2010

classifiche Campionato D'inverno xc: vince Schurter


Open :

1-Schurter Nino

2-Fontana Marco Aurelio

3-Naef Ralf

4-Longo Tony

5-Vogel Florian


Donne:

1-Lechner Eva

2-Saner Guincard

3-Hurikova Tereza

4-Pollinger Judith

5-Pointet Virginie

Vittoria alla gf Francigena Bike!




Ciao, sono appena tornato dall'Umbria dove oggi ho vinto la gf Francigena bike!
Sono contento per questa prima vittoria...
La gara e'stata corsa nella riserva naturale del monte Rufeno.
Siamo partiti dopo un breve trasferimento su asfalto ed e'stata subito bagarre con scatti in pianura da parte di vari atleti.Iniziata la salita ho cercato di tenere alto il ritmo per vedere se riuscivo a fare subito la differenza e da quel momento ho controllato abbastanza bene .
Sono arrivato al traguardo con un minuto e mezzo di vantaggio su Alessandro Pasquali gia' secondo domenica scorsa alla Orvieto Wine Marathon

venerdì 26 febbraio 2010

Otzi Alpin Marathon: gara multidisciplina


Si tratta di una difficile maratona(42,2 km, per 3.242 metri di dislivello) che parte da Naturno(in programma i prossimi 17-18 Aprile), all'inizio della Val Venosta, e arriva sul ghiacciaio della Val Senales, a oltre 3.000 metri di altitudine e che comprende tre differenti discipline: la corsa, la mountain bike e lo sci d'alpinismo.
Una maratona estrema sia a squadre (staffette da tre concorrenti) che individuale, a cui parteciperanno circa 500 sportivi in rappresentanza di 4 Nazioni: Italia, Austria, Germania e Svizzera.
Nella prima fase, gli atleti dovranno affrontare un tracciato in mountain bike di 24 km, giungendo a Madonna di Senales, per poi proseguire di corsa per 11,8 chilometri, fino a Maso Corto.
Ultima tappa lo sci alpinismo: 1.200 metri di dislivello in direzione Bergrestaurant Grawand (3.212 metri), l'arrivo della funivia della Val Senales, il tutto in un tempo massimo di percorrenza di 6 ore per gli uomini e 6 ore e mezza per le donne.

Sfuma la possibilità di uscire in bici stamattina!

Sfuma la posssibilità di uscire in bici stamattina! Un vero peccato visto anche che sono in ferie tre giorni e nel pomeriggio per forza di cose non salirò sulla bici da strada come mi ero prefissato perchè partirò in macchina per Acquapendente dove domenica disputerò la GF Francigena Bike. Sono molto contento di provare una nuova gara e di correre in Umbria in un posto dove non sono mai stato e tutto questo mi mette sempre curiosità e allegria.
Domani mattina spero di riuscire a provare un pezzo del percorso di gara e nel mpomeriggio visiterò Orvieto!
Spero nel bel tempo, questa pioggia ha ormai stancato tutti...non solo i ciclisti!!

giovedì 25 febbraio 2010

Oggi allenamento di recupero in MTB

Era da un po' di tempo che non salivo sulla mountainbike, forse più di tre settimane.
In questi ultimi giorni ho privilegiato l'allenamento con la bici da strada con vari lavori : ad esempio ieri lavori di forza; oggi avevo di conseguenza le gambe parecchio stanche ed ho quindi deciso di uscire in tranquillità in mountainbike per recuperare un po' di forze.
Domani pomeriggio dopo un paio d'ore su strada partirò per l'Umbria per la granfondo di domenica denominata Francigena bike!

Nuova GF marathon denominata Sellaronda Hero mtb marathon


Selva Gardena (BZ) - Sarà dura, ma soprattutto sarà tra le più affascinanti. Nasce così la SELLARONDA HERO MTB-MARATHON, la competizione di mountain bike in programma il 26 giugno nel più incantevole dei panorami alpini. La gara si snoda infatti tra le Dolomiti della Val Gardena, l'Alta Badia, Arabba, la Val di Fassa e l'Alpe di Siusi. Una competizione con due livelli di difficoltà: un percorso marathon di 82 chilometri e uno accessibile a tutti (o quasi) di 50 chilometri.due percorsi, uno lungo Irony e uno Medio, che attraverseranno i quattro passi dolomitici, Gardena, Campolongo, Pordoi e Sella, nonché il Passo Duron, intorno al spettacolare massiccio del Sella 3.152 metri e del Sassolungo 3.181 metri.Nel dettaglio i due tracciati prevedono il percorso IRONY, di 82 km e 4.200 metri di dislivello, mentre quello MEDIO, di 50 km e 2.600 metri di dislivello, è stato pensato per chi vuole godersi lo spettacolare panorama delle Dolomiti.


mercoledì 24 febbraio 2010

Presentazione Francigena Bike Acquapendente


Domenica 28 febbraio si svolgerà ad Acquapendente la decima edizione della Francigena Bike, che torna nel calendario della Mountain Bike dopo quattro anni fermo.
La manifestazione si svolge con il patrocinio del Comune di Acquapendente e della Riserva naturale di Monte Rufeno ed è organizzata dall'A.S.D Team Eurobici di Orvieto.
Come tradizione la partenza ed arrivo saranno in Piazza Girolamo Fabrizio, il percorso si snoderà quasi completamente nella riserva naturale di Monte Rufeno che aprirà appositamente i propri cancelli al passaggio di bikers, percorrendo sentieri dai nomi affascinanti come quello dei Briganti, per poi ridiscendere fino al fiume Paglia e risalire alla città di Acquapendente percorrendo la 'salita del Mulino' , famigerata per l'elevata pendenza e posta nel tratto finale di gara dove i concorrenti arrivano provati dalla gara, ma non voglio sfigurare davanti al folto pubblico assiepato ai bordi della strada.



La Francigena Bike è stata negli anni novanta e fino ai primi anni zero una classica di primavera, con una grande partecipazione dei biker provenienti dal Centro Italia e della quale il biker Orvietano Massimo Ubaldini detiene il maggior numero di vittorie, quattro consecutive dal 1998 al 2001 con tre team diversi.

Tutte leinformazioni sulla manifestazione, orari, location ed iscrizioni all'indirizzo:
http://www.eurobici.net/volantino_francigena.pdf
Oppure per email all'indirizzo: francigenabike@alice.it

martedì 23 febbraio 2010

Oggi riposo domani bel lavoro in vista della prima gara di domenica

Domenica sarò al via di una gara in Umbria , gara che correrò per vedere il mio stato di forma dopo l'inverno.
E' sempre un interrogativo che ci poniamo i giorni antecedenti la  prima gara stagionale quello di capire e chiederci : ma come andrò quest anno? Che condizione avrò domenica alla prima gara?
Oggi ad esempio me lo sto chiedendo e provo a pensare che farò domenica...
Intanto oggi visto anche il tempo un po' uggioso con questa pioggerellina fine che mi sta proprio antipatica ho optato per un giorno di riposo in modo da recuperare un po' di forze per domani che vorrei allenarmi bene con lavori di forza! Eh sì questa mattina avevo proprio bisgno di recuperare un attimo dopo la pioggia presa negli ultimi giorni e gli ultimi allenamenti fatti!!Ciao e buon rientro alle gare a tutti..

Classifiche GF Locara Superchallenge

1 1 1 430 MARIUZZO GIANFRANCO G.S. EUROVELO CICLI VET 01:38:18 01:38:17


2 2 1 147 MIGLIORANZI MASSIMILIANO TEAM BUSSOLA SEN 01:39:25 01:39:20

3 3 1 198 CAPUZZO FABIO AVD CORATEC ASD CAD 01:39:27 01:39:24

4 4 2 11 BALLARDINI EMILIANO TEAM TODESCO SEN 01:40:17 01:40:10

5 5 3 1 SAVEGNAGO MOSE RESTENA BIKE SEN 01:40:59 01:40:59

6 6 2 202 DAL GRANDE STEFANO ASD BASALTI CAD 01:42:28 01:42:27

7 7 2 458 PENDINI ANDREA AVD CORATEC ASD VET 01:43:25 01:43:25

8 8 1 647 VIVIANI ROBERTO RACING ROSOLA GENT 01:43:53 01:43:48

9 9 2 634 STEFANI FABRIZIO A.S.D. VELOCLUB BAONE GENT 01:43:53 01:43:51

10 10 3 518 CARPONE CLAUDIO TEAM BUSSOLA VET 01:44:25 01:44:25

11 11 1 289 PIVA MANUEL ASD STONES BIKE JUN 01:44:42 01:44:41


12 12 4 401 FORMAGGIO ANGELO A.S.D. 2 TORRI ROVIGOVIGOR GAMMAFRUTTA VET 01:45:26 01:45:25

13 13 3 196 BOSCHETTO EMANUEL A.S.D. EUGANEA BIKE CAD 01:45:55 01:45:54

14 14 4 61 DALLA PRIA STEFANO A.S.D. VELOCLUB BAONE SEN 01:45:55 01:45:54

15 15 5 463 PIZZICHEMI TONI DIE HARD TEAM VET 01:46:07 01:45:57

16 16 6 402 FRIZZARIN LUCA ZERO MENO VET 01:46:07 01:46:07

17 17 7 521 SAUGO MIRKO VET 01:46:09 01:46:06

18 18 5 110 RECCHIA ANDREA FOCUS ITALIA SEN 01:46:16 01:46:15

19 19 8 443 MORANDINI SILVANO SC BARBIERI VET 01:46:37 01:46:36

20 20 2 315 DOLCI DENNIS FOCUS ITALIA JUN 01:46:38 01:46:37

21 21 9 355 BIONDANI DAVIDE BI BIKE TEAM ANDREIS ASD VET 01:46:54 01:46:46


22 22 3 554 BALDO MASSIMO BENATO BIKE FRW GENT 01:47:04 01:47:02

23 23 3 294 SCANDOLA SIMONE BI BIKE TEAM ANDREIS ASD JUN 01:47:13 01:47:11

24 24 4 195 BOSCHETTO DANIEL ASD G.S. OLYMPIA CAD 01:47:17 01:47:15

25 25 6 80 GASPARETTO MARCO A.S.D. 2 TORRI ROVIGOVIGOR GAMMAFRUTTA SEN 01:47:17 01:47:08

26 26 5 208 FUSARI DANIELE SC STONES BIKE CAD 01:47:18 01:47:15

27 27 7 47 COGO ANDREA A.S.D. 2 TORRI ROVIGOVIGOR GAMMAFRUTTA SEN 01:47:40 01:47:37

28 28 10 395 DI STASIO PATRIZIO MTB TORRAZZO VET 01:48:12 01:48:06

29 29 11 426 MARAN STEFANO BICI DA TRODI VET 01:48:26 01:48:24

30 30 8 27 BESCHI ALBERTO CUBE JOLLY WEAR SEN 01:48:31 01:48:25


31 31 12 607 DE CAO IGINO NEW LINE CICLI POZZA VET 01:48:33 01:48:30


32 32 4 559 BORTOLOTTI ROLANDO A.S.D. BLUBIKE GENT 01:48:33 01:48:33

33 33 5 558 BORSATO MAURIZIO A.S.D. 2 TORRI ROVIGOVIGOR GAMMAFRUTTA GENT 01:48:56 01:48:54

34 34 13 432 MARTARELLO MORENO A.S.D. EUGANEA BIKE VET 01:48:56 01:48:55

35 35 14 400 FERRARI ANDREA NEW LINE SOSSANO ROVOLON VET 01:49:03 01:49:02

36 36 15 520 SBABO MARCO ECOR MTB VET 01:49:18 01:49:15

37 37 9 46 CIMIOTTI MATTEO 111TEAM SEN 01:49:28 01:49:26

38 38 10 86 INGENITO ALESSANDRO PLAYLIFE SPORTS BIKE SEN 01:49:35 01:49:30

39 39 4 287 PERSICH DARIO CICLI OLYMPIA JUN 01:49:39 01:49:18

40 40 5 313 GASPARINI DEVIS GSC BERTASI JUN 01:49:50 01:49:45

41 41 6 612 PERACCHI SILVANO TEAM BIKE GUSSAGO GENT 01:49:58 01:49:51


42 42 7 654 CERON GIOVANNI VALENTINI TEAM TUMTAM GENT 01:50:08 01:50:07

43 43 16 464 POLONIO GIANLUCA ESTE BIKE ZORDAN VET 01:50:09 01:50:06

44 44 17 429 MARINI MICHELE A.S.D. MORBIATO RACING BIKE VET 01:50:11 01:50:07

45 45 8 553 ARICI LEONARDO RACING ROSOLA GENT 01:50:11 01:50:11

46 46 11 18 BATTISTELLO DAVIDE ASD OLD BIKER SEN 01:50:30 01:50:24

47 47 6 200 COLOMBO MARCO DIE HARD TEAM CAD 01:50:47 01:50:25

48 48 12 97 MORO LORENZO ASD BIKE POINT SEN 01:51:14 01:50:49

49 49 13 5 AZZI ROBERTO CICLI ROSSI 2F BATTILANA SEN 01:51:19 01:51:00

50 50 7 227 SELLA SIMONE VELO CLUB TORRE VALLORTIGARA CAD 01:51:20 01:51:16
51 51 14 12 BARBIERI SILVANO A.S.D. MORBIATO RACING BIKE SEN 01:51:29 01:51:16


52 52 18 508 VEDOVATO MASSIMILIANO SC STONES BIKE VET 01:52:34 01:52:31

53 53 19 346 BEDON DAVIDE A.S.D. BLUBIKE VET 01:52:38 01:52:37

54 54 9 563 CAPPONI ROBERTO CICLI OLYMPIA GENT 01:52:46 01:52:43

55 55 10 644 VASSANELLI DIEGO TEAM TODESCO GENT 01:52:47 01:52:43

56 56 20 472 RINALDI ANDREA CICLO HOBBY MTB TEAM VET 01:52:57 01:52:51

57 57 21 535 GIRARDI OSCAR NEW LINE SOSSANO ROVOLON VET 01:53:01 01:52:45

58 58 22 358 BONATO FRANCESCO A.S. NEW DOWN HILL VET 01:53:05 01:53:04

59 59 11 588 GAROFOLIN GIAMPIETRO CLUB COLLI EUGANEI GENT 01:53:09 01:53:05

60 60 23 336 BALDAN STEFANO A.S.D. BLUBIKE VET 01:53:09 01:53:09

Calendario Alpe Adria Cup 2010 MTB

11/4 VRTOJBA (SLOVENIJA) XC KK DJAK NOVA GORICA




18/4 SPILIMBERGO (ITALY) MH ASD TRIVIUM SPILIMBERGO



25/4 VILLACH (AUSTRIA) XC ARBO RLM OMYA VILLACH



09/5 MONTE PRAT (ITALIA) XC ASD DP66



16/5 PULAPROMONTURA(CROATIA) XC KBBXS ADRENALINA



23/5 AFRITZ AM SEE (AUSTRIA) XC SC MTB STEVENS MIRNOCK



27/6 ST. STEFAN (AUSTRIA) PP SC HERMAGOR



04/7 V.SANTINA/TOLMEZZO(ITALY)XC ASD AC CARNIA BIKE



25/7 TARVISIO/M.LUSSARI (ITALY) PP ASD PEDALE TARVISIANO





Sabato verranno presentati nel Modenese gli Olympia Italian Awards

la "magnifica" Sala del Consiglio del Comune di Castelvetro (Mo), ospiterà la conferenza stampa di presentazione degli Olympia Italian MTB Awards.


Come già detto ampiamente, sabato prossimo, 27 febbraio 2010, alle ore 16, la "magnifica" Sala del Consiglio del Comune di Castelvetro (Mo), ospiterà la conferenza stampa di presentazione degli ormai notissimi Olympia Italian MTB Awards.



Saranno presenti autorità sportive, politiche, rappresentanti dei consorzi del Lambrusco e dell' aceto balsamico, degli sponsor e dei collaboratori del circuito, alla presenza dei numerosi gruppi sportivi e degli appassionati che verranno ad assistere all'evento.

Tutto pronto per la cerimonia di inaugurazione di questo nuovo progetto sportivo, che animerà il panorama delle ruote grasse italiane.



Ricordiamo che gli Olympia IMA saranno il riferimento di molte squadre che hanno già dato conferma della loro partecipazione, nonchè sottolineiamo i 34.500 euro di premi messi a disposizione degli atleti e società sportive.

Al termine della conferenza verrà offerta una serie di degustazioni di prodotti tipici modenesi, accompagnate dal buon vino di questa terra, versato da somelier professionisti che indicheranno i giusti abbinamenti eno gastronomici da fare.



Info www.hillcup.com

lunedì 22 febbraio 2010

Classifica Orvieto Wine marathon: domenica sarò alla GF Francigena bike!

1-Balducci Mirco
2-Pasquali Alessandro
3-Vestri Renzo
4-Bortolucci Massimiliano
5-Gorietti Marco
6-Ubaldini Massimo
7-Zamparini Giuseppe
8-Benedetti Andrea
9-Casini Fabio
10-Tognoni Denis

Classifiche Liguria Villa Viani: Deho chiude secondo

Questi i primi 10 assoluti:


1. Celestino Mirko (Semperlux Axevo Haibike) 01:39:36

2. Deho Marzio (Cicli Olympia) 01:41:08

3. Riva Alberto (Bike O'Clock Pdb) 01:42:48

4. Piras Michele (Uc Laigueglia Pacan Bagutti) 01:49:13

5. Fregona Francesco (Sport Bike/Dds) 01:50:09

6. Termine Marco (Team Grosso Sport) 01:53:26

7. Garibbo Massimo (Sport Bike/Dds) 01:55:01

8. Cuffini Pietro (Tracce Team) 02:00:04

9. Magnetti Fabrizio (Team Olmo Albenga) 02:01:03

10.Giribaldi Damiano (Rusty Bike-E.n.g. Elettrica) 02:02:05



domenica 21 febbraio 2010

Oggi 100 km, ieri bell' allenamento con ripetute in salita


Per la verità oggi durante i 100 km pedalati a 30 km di media oraria ero abbastanza stanco, ho particolarmente patito negli ultimi 20 km ; ieri, infatti appena smesso di piovere sono partito per un allenamento in salita con ripetute abbastanza dure per questo periodo dell'anno, ma si sa che sono allenamenti fondamentali per trovare una certa condizione per chi disputa gare in mtb o bici da strada!
La settimana è andata in generale bene:
LUNEDI 80 km 3h bici strada
MARTEDI 58 km bici strada 2h10'
MERCOLEDI 70 km bici strada 2h20'
GIOVEDI 58 km bici strada lavori SFR
VENERDI riposo
SABATO 58 km bici strada ripetute in salita
DOMENICA 100km bici strada 3h20'

venerdì 19 febbraio 2010

Gastroenterite


In queste ultime settimane sono diversi i casi di persone colpite da questo virus che prooca vomito e dissenteria.
Ieri pomeriggio dopo l'allenamento, non stavo molto bene e nelle ore trascorse al lavoro avevo continuo senso di qualcosa che non andava a livello intestinale. Oggi comunque sono stato tranquillo in tutti i sensi sia a livello di allenamento che di lavoro per non incorrere in problematiche più serie che mi possono portare a una forma di questo virus più intensa. Speriamo domani vada meglio così da continuare magari domenica con l'allenamento in vista degli imminenti impegni agonistici!

giovedì 18 febbraio 2010

13° GF Tre Valli Trofeo Lex Italia

Dopo essere stata inserita in ben quattro prestigiosi circuiti (Lessinia Tour, Xc Verona, Nobili Mtb Windtex; Veneto Fizik), la Tre Valli aggiunge un'altra perla e sarà gara d'apertura anche del "MITO" Off Road Cup 2010: il più famoso circuito di9 mountainbike d'Italia. Per maggiorni informazioni: www.offroadcup.it




Buon allenamento con SFR


Ormai manca veramente poco all'inizio ufficiale della stagione agonistica in Italia che prenderà il via alla Maremma Cup col Gran Prix d 'inverno il prossimo 28 febbraio.
A questo importante avvenimento sportivo sono previsti arrivi un po' da tutta europa visto che vengono dati per partenti il francese Absalon, Schurter, Vogel giusto per citarne alcuni. Io non sarò della partita, infatti, ,  questa tipologia di gare non si addice alle mie caratteristiche, e reputo il mio fisico  più adatto a salite regolari e lunghe e per questo salvo imprevisti dell'ultima ora dovrei correre una GF; così come si suol dire romperò il ghiaccio prima del previsto visto che il mio rientro alle gare era previsto per il 15Marzo!
Questa mattina da me pioveva ma sono ugualmente voluto uscire per seguire bene il programma di allenamento che prevedeva dei lavori di forza .Alla fine dell'allenamento è sempre una grande soddisfazione essere riusciti nonostante il tempo non troppo bello a svolgere delle buone uscite!

mercoledì 17 febbraio 2010

Oggi in allenamento ho incontrato Michele Casagrande!!


Ciao, oggi sono uscito di buon' ora per fare due ore e mezzo di allenamento visto che alle 12 inizio a lavorare.
Un allenamento di pianura di una settantina di km di fondo lento giusto per recuperare un po'.
Alla fine dell'allenamento ho incontrato l elite Michele Casagrande assieme ad Andrea Dei Tos, mio compagno al team Olympia e assieme abbiamo percorso una decina di km durante i quali mi ha raccontato degli allenamenti svolti alle Canarie dove ha incontrato e si è allenato con i ragazzi del team Full Dinamix..beati loro! Il suo team inizierà le gare la prossima domenica alla Maremma Cup ma forse anch'io inizierò a correre il 28.....ma non alla Maremma Cup!!

martedì 16 febbraio 2010

Due giorni di intensi allenamenti

Dopo la distanza di tre ore 50' e 120 km di domenica scorsa , lunedì è stata la volta di un allenamento con varie salite che mi ha particolarmente sodddisfatto:
Dopo un buon riscaldamento io e Dei Tos abbiamo affrontato il Passo S.Boldo:La cima del passo misura 706 metri, per sei chilometri. Il dislivello è di 451 metri per una pendenza media del 7,5%.Una volta scesi, dal centro di Cison di Valmarino siamo saliti verso il bosco delle Penne Mozze, altra salita di tre km per 300mt di dislivello e subito dopo il Caltrament,salita sempre in zona da 1,7km per circa 250 mt di dislivello. Una volta in cima a quest ultima salita, ci siamo diretti verso Col San Martino per affrontare lo strappo impegnativo di S.Vigilio:cinquecento metri durissimi!
(foto con me terzo e Dei Tos quinto alla Cortina Dobbiaco 2007)
L'ultima salita di giornata è stata quella del Combai salita posta a 405 mt di altitudine con ncirca 200mt di dislivello! Bella giornata direi anche se oggi eravamo un po' stanchi così ci siamo limitati a 60 km tranquilli!!

lunedì 15 febbraio 2010

Classifiche gara Cavriana Trofeo Paride Maltini 2010: vince Corti


1 3 CORTI UMBERTO CARLO 664435X 86 M EL CBE MERIDA ASD 1h23:56 19,51


2 20 HOFER FRANZ 775393C 81 M EL SCOTT R.T.A.S.D. 1h26:10 2:14 19,00

3 18 BIANCHI RAMON 379985H 78 M EL SCOTT R.T.A.S.D. 1h26:27 2:31 18,94

4 4 ZAMUNER ALESSIO 671975B 86 M EL A.S. ROMA CICLISMO 1h27:10 3:14 18,79

5 17 BETTELLI PIERLUIGI 905274G 71 M EL SCOTT R.T.A.S.D. 1h28:37 4:41 18,48

6 2 DI MARCO DAVIDE 595226R 87 M EL A.S. ROMA CICLISMO 1h29:09 5:13 18,37

7 14 CARRARO TIZIANO 574857U 85 M EL TEAM PAMINI 1h29:17 5:21 18,34

8 6 GATTI GIOVANNI 942907Y 86 M EL A.S. ROMA CICLISMO 1h29:18 5:22 18,33

9 408 FAPPANI GIANPAOLO 514578 63 M M4 PENNELLI CINGHIALE 1h29:28 5:32 18,30

10 5 GIACOBAZZI ROBERTO 921225N 91 M UN CBE MERIDA ASD 1h29:30 5:34 18,29

11 201 PIERMARTERI ALESSANDRO 826111D 73 M M2 FALCHI BLU 1h31:40 7:44 17,86

12 316 DI STASIO MAURO 877466U 68 M M3 TEAM SUPERBICI CREMA 1h33:00 9:04 17,61

13 7 CONCORDIA DANIELE 942908H 86 M EL A.S. ROMA CICLISMO 1h33:20 9:24 17,55

14 12 VALSECCHI MATTEO 821939N 91 M UN AXEVO-ALBA OROBIA BIKE 1h33:26 9:30 17,52

15 315 PENDINI ANDREA 610238P 67 M M3 ADV CORRATEC 1h33:35 9:39 17,50

16 212 CAGLIARI SERGIO 514443 75 M M2 EMPORIOSPORT TEAM 2 1h33:44 9:48 17,47

17 50 ALLONI MARCO 853837Q 86 M EL2 FRANCESCONI 1h34:42 10:46 17,29

18 120 PINTARELLI IVAN 521733 78 M M1 TEAM BIKE SERVICE BAC 1h34:50 10:54 17,26

19 82 BACCHIAVINI LUCA 976040B 81 M EL2 TEAM CUBE JOLLY WEAR 1h35:34 11:38 17,13

domenica 14 febbraio 2010

Settimana impegnativa dal punto di vista lavorativo

Questa settimana dal punto di vista lavorativo è stata particolarmente dura visto che con i virus che ci sono in giro ben tre persone erano assenti e in un supermercato di nove dipendenti queste assenze vi posso garantire che si fanno sentire eccome. Comunque questi di seguito siono gli allenamenti che sono riuscito a fare con non poche difficoltà:
LUNEDI    bici strada 62 km 2h10'
MARTEDI bici strada 82 km 3h
MERCOLEDI bici strada 72 km 2h20'
GIOVEDI  riposo
VENERDI  bici mstrada ripetute in salita 60 km 2h 20'
SABATO riposo
DOMENICA bici strada 118 km 3h50'

Calendario Livenza Bike mtb 2010 (pedalate non competitive)

Calendario Umbria marathon mtb 2010

1° Prova - 21.02.2010


Orvieto (TR) Soc. Org. Team Eurobici Orvieto



2° Prova - 28/02/2010

Acquapendente (TR) Soc. Org. Team Eurobici Orvieto



3° Prova - 21/03/2010

Baschi (TR) Soc. Org. A.S. Amatori Baschi



4° Prova - 16/05/2010

Massa Martana (PG) Soc. Org. Cicloturistica Massa Martana



5° Prova - 23/05/2010

Narni (TR) Soc. Org. Cral Amministrazione provinciale Terni



6° Prova - 30/05/2010

Montefranco (TR) Soc. Org. A.S. La Base MTB Club Terni

Calendario Prestigio mtb magazine 2010


IL PRESTIGIO E UN CIRCUITO DI 20 GARE DI CUI 4 IN CONCOMITANZA CON ALTRE 4 GARE COSI' DA POTER SCEGLIERE PER QUEL GIORNO QUALE DISPUTATE PER COMPLETARE IL CIRCUITO BISOGNA ACCUMULARE 21 STELLE** OGNI GARA IN BASE AL COEFFICIENTE DI DIFFICOLTA' DARA DIRITTO AD UN NUMERO DI STELLE CHE PUO' VARIARE DA 1 STELLA A 4 STELLE PER LA CLASSIFICA A SQUADRE VERRANNO CONTEGGIATE LE STELLE ACCUMULATE DA OGNI SINGOLO ATLETA PRESTIGIATO DUNQUE SOLO CHI AVRA ACCUMULATO UN MINIMO DI 21 STELLE NELLE 20 GARE


1° PROVA 7 MARZO XBIONIC CHALLENGE ASOLA (MN) *


2° PROVA 14 MARZO FOSBIKE S. MARINO DI CARPI (MO)*

3° PROVA 21 MARZO TROFEO LAIGUEGLIA LAIGUEGLIA (SV)**

4° PROVA 18 APRILE GF LAGO DI BRACCIANO TREV. ROMANO (RM)****

5° PROVA 25 APRILE GF PAOLA PEZZO GARDA (VR)**

5°/B PROVA 25 APRILE MARATHON BIKE PER HAITI PRIMULACCO (UD)***

6° PROVA 9 MAGGIO SERRA BIKE PIVERONE (TO)*

7° PROVA 23 MAGGIO DIVINUS BIKE MONTEFORTE D'ALPONE (VR)**

8° PROVA 6 GIUGNO CASENTINO BIKE BIBBIERA (AR)***

9° PROVA 27 GIUGNO GUNN RITA MARATHON MONTEBELLUNA (TV)**** GARA VALEVOLE PER IL CAMPIONATO EUROPEO MARATHON

9°/B PROVA 27 GIUGNO LA VIA DEL SALE LIMONE PIEMONTE (CN)***

10 PROVA 11 LUGLIO DOLOMITI SUPERBIKE VILLABASSA (BZ)****

11° PROVA 25 LUGLIO LESSINIA BIKE SEGA DI ALA (TN)**

11°/B PROVA 25 LUGLIO TOUR DELL'ASSIETTA PRAGELATO (TO)***

12° PROVA 1 AGOSTO GF VALTELLINA BORMIO (SO)****

12°/B PROVA 1 AGOSTO LA VECIA FATTORIA ORA (BZ)*

13° PROVA 5 SETTEMBRE MARATHON DELLA BRIANZA GALGIANA (LC)***

14° PROVA 12 SETTEMBRE VAL DI FASSA BIKE MOENA(TN)**** GARA VALEVOLE PER IL CAMPIONATO ITALIANO MARATHON

15° PROVA 26 SETTEMBRE GIMONDI BIKE ISEO (BS)*

16° PROVA 3 OTTOBRE SINALUNGA BIKE SINALUNGA (SI)**

mercoledì 10 febbraio 2010

Oggi 72 km di allenamento fondo lento

Ciao, sono appena tornato da un allenamento di 2h 20' per 72 km dove ho pedalato senza forzare per recuperare un po' dalle fatiche degli ultimi giorni dove ho forzato abbastanza con ripetute, cambi di ritmo e lavori fare per accellerare un po' i ritmi e i tempi visto che tra un mesetto si parte con le gare!
Voi vi chiederete perchè sono partito così presto: oggi inizio a lavorare alle 12, un orario inusuale per me ma credo che nel prosieguo della stagione qualche volta avrò un orario di questo tipo che mi spezza un po' la giornata , infatti credo che per le 17 avrò finito e mi dedicherò a qualche altro lavoretto a casa prima di cena!
Da un certo punto di vista mi va anche bene allenarmi di buon'ora almeno sono più fresco e ho sensazioni migliori. Ora mangio qualcosa al volo e poi via.....

martedì 9 febbraio 2010

Dopo tre giorni di allenamenti impegnativi la fatica si fà sentire!

Ciao, Domenica scorsa sono riuscito a fare un allenamento di tre ore 40' dove ho inserito dei cambi di ritmo in pianura ma mi sono letteralmente finito...Ieri un allenamento di fondo lento di poco più di sessanta km per sciogliere un po' le gambe e oggi ancora tre ore con brevi salite assieme al mio compagno Dei Tos .
é il caso di approfittarne questi giorni visto che la breve tregua che il tempo che ci ha dato regalandoci un paio di calde giornate di sole durerà poco, infatti già domani da me è prevista pioggia e neve per la notte di domani il tutto con temperature molto rigide..Quest anno non ne vuol proprio sapere di venire non dico caldo ma almeno un po' tiepido! Speriamo sia l'ultima settimana di sofferenza per tutti noi appassionati di mountainbike!

Calendario Internnazionali Italia XC e Marathon Tour 2010

INTERNAZIONALI D'ITALIA XC


06-07 MARZO 1° PROVA - INT. XCO C1 - XX MAREMMA CUP - MASSA MARITTIMA (GR)

13-14 MARZO 2° PROVA - INT. XCO C1 - NAZ. GIOVANILE - CITTA' DI MONTICHIARI - TROFEO GIORGIO SENINI - MONTICHIARI (BS)

16-18 APRILE 3° PROVA - INT. XCO C1 - ABBINATA GIOVANILE MTB NAZ. GIOV. - MARLENE SUNSHINE RACE - NALLES (BZ)

29-30 MAGGIO 4° PROVA - INT. XCO C1 - VAL D'ARDA BIKE TEDALDI ANTONIO A.M. - LUGAGNANO VAL D'ARDA (PC)

05-06 GIUGNO 5° PROVA - INT. XCO C1 - MTB ALPAGO TROPHY - LAMOSANO DI CHIES D'ALPAGO (BL)

13 GIUGNO 6° PROVA - INT. XCO C1 - ADAMELLO BIKE - VERMIGLIO (TN)

MARATHON TOUR

02 MAGGIO 1° PROVA - NAZ. XCM - MARATHON SAN PELLEGRINO - GUALDO TADINO (PG)

09 MAGGIO 2° PROVA - NAZ. XCM - 13° MARATHON DEI COLLI ALBANI - LA VIA SACRA ALBANI - PRATONI DEL VIVARO - ROCCA DI PAPA (ROMA)

20 GIUGNO 3° PROVA - NAZ. XCM - 15° 100 KM DEI FORTI - LAVARONE (TN)

11 LUGLIO 4° PROVA - INT. XCM C1 - 16° SUDTIROL DOLOMITI SUPERBIKE - VILLABASSA (BZ)

25 LUGLIO 5° PROVA - INT. XCM C2 - 23° TOUR DELL'ASSIETTA - SESTRIERE (TO)

29 AGOSTO 6° PROVA - INT. XCM C1 - GIBO SIMONI MARATHON - FOLGARIA (TN)

19 SETTEMBRE 7° PROVA - INT. XCM C1 - ADAMELLO BIKE - PONTE DI LEGNO (BS)

lunedì 8 febbraio 2010

Calendario gare 2010

XCO Italia 07-03-10 GRAN FONDO MTB OLMO (COPPA LIGURIA) Foto Classifica CELLE LIGURE (SV)


XCO Intern. 07-03-10 MAREMMA CUP #2 MASSA MARITTIMA (GR)

XCO Italia 07-03-10 TROFEO COMUNE CONCESIO S. VIGILIO DI CONCESIO (BS)

XCO Italia 07-03-10 XBIONIC CHALLENGE ASOLA (MN)

XCO Italia 07-03-10 CONERO BIKE NUMANA (AN)

XCO Italia 07-03-10 PRAMAGGIORE (MTB NORD EST) PRAMAGGIORE (VE)

XCO Italia 11-03-10 MEMORIAL PAPA' GARBELLI ODOLO (BS)

XCO Intern. 14-03-10 TROFEO CITTA' DI MONTICHIARI (INTERNAZIONALI ITALIA XC) Classifica MONTICHIARI (BS)

XCO Italia 14-03-10 FOSBIKE S. MARINO DI CARPI (MO)

XCO Italia 14-03-10 GF CASTELLO DI MONTERIGGIONI Foto Classifica MONTERIGGIONI (SI)

XCO Italia 14-03-10 17° TRITTICO LAZIALE MTB #3 CERVETERI (RM)

XCO Italia 14-03-10 SAN DONA' DI PIAVE (MTB NORD EST e SUPERCHALLENGE MTB) SAN DONA' DI PIAVE (VE)

XCO Intern. 20-03-10 OPEN GRAN CANARIA MASPALOMAS (SPAGNA) (--)

XCO Italia 21-03-10 GF DELL'ARGENTARIO (MAREMMA TOSCO LAZIALE) PORTO SANTO STEFANO (GR)

XCO Italia 21-03-10 GF CITTA' DI PRIVERNO PRIVERNO (LT)

XCO Italia 21-03-10 MONTICELLI BIKE MONTICELLI BRUSATI (BS)

XCO Italia 21-03-10 TROFEO LAIGUEGLIA MTB CLASSIC (COPPA LIGURIA) Hotel LAIGUEGLIA (SV)

XCO Italia 21-03-10 RAMPICHIANA AREZZO (AR)

XCO Italia 21-03-10 GRANFONDO DEI 3 COMUNI (TRITTICO PO) POMPONESCO (MN)

XCO Italia 21-03-10 G.P. CITTA' DI CARRE' (COPPA VENETO) CARRE' (VI)

XCO Italia 28-03-10 MANGIA E BEVI CUP CAVRIANA (MN)

XCO Italia 28-03-10 GF TRE VALLI Hotel TREGNAGO (VR)

XCO Italia 28-03-10 GF ANTICA CARSULAE (SENTIERI DEL SOLE) Hotel SANGEMINI (TR)

XCO Italia 28-03-10 SPOTORNO SUPERBIKE SPOTORNO (SV)

XCO Italia 28-03-10 LA VIA DELLE MINIERE VESCOVADO DI MURLO (SI)

bella iniziativa:Regolamento verde al nuovo circuito mtb Superchallenge



Una bella coincidenza quella avuta la scorsa settimana. Il C.O. del Blubike Superchallenge ha voluto dare un segnale importante al mondo della mtb, ma anche dello sport in generale. Spesso e volentieri ci capita di partecipare a gare ciclistiche, sia su strada che in mtb e vedere ai lati della strada o dei sentieri, rimasugli di gel, energetici, barrette o carte di vario tipo lasciate dagli atleti. Purtroppo ad alcuni di questi, che prima di identificarsi in questa figura dovrebbero identificarsi come uomini, manca un pò di senso civico e nel momento della gara questa mancanza emerge ancora di più, anteponendo le necessità agonistiche al buon senso.
Ci vorrebbe tanto poco a riporre una carta nel taschino, invece di gettarla nei meravigliosi luoghi in cui si diputano le gare, ma forse la fatica di girare il braccio all'indietro rischia di bruciare qualche energia compromettendo il risultato della gara, specie se la posizione che si sta difendendo è ben oltre rispetto a quelle premiate...
Ecco che allora, in accordo con alcuni sponsor e con gli Enti che ospiteranno i tracciati del Blubike Superchallenge, nel caso in cui atleti venissero visti direttamente dall'organizzazione di tappa, che verrà debitamente istruita, o dai responsabili del C.O. Superchallenge, a gettare scarti lungo i percorsi, questi verranno esclusi dalla classifica di tappa, prima e dalla classifica generale, compresa quella a squadre, poi; questo si chiamerà Regolamento Verde, per richiamare il colore che contraddistingue l'ambiente ed il circuito.
Un intervento che dovrebbe non essere necessario, vista l'età dei partecipanti, ma che di fatto lo è. Il C.O. del circuito auspica che tale regola, inserita nel regolamento ufficiale che si trova nel sito www.superchallenge.it , rimanga inutilizzata; sarebbe un segnale importante della maturità sportiva ed umana dei partecipanti. Una settimana importante, quella appena trascorsa, non solo in materia di regolamenti, ma anche di sponsorizzazioni, con l'incotro avuto tra C.O. Superchallenge ed il patron Giustiniani di Membrane Respira, convinto più che mai che questo progetto sia vincente e darà grandi soddisfazioni a tutto il movimento del fuori strada Veneto e non solo. 'Non ci siamo assolutamente fermati' dichiara Giustiniani, 'solamente che, visto l'andamento economico italiano, abbiamo concentrato i nostri sforzi sulle organizzazioni che ci davano maggiori garanzie, ma soprattutto non potevamo sottrarci ad un progetto condotto da persone che da anni lavorano al nostro fianco, contribuendo alla crescita della nostra azienda, con tenacia, ma soprattutto onestà'.
Parole che gratificano il lavoro pluriennale degli organizzatori del Blubike Superchallenge, che da molti anni lavorano al fianco di importanti aziende, creando con loro una vera 'squadra' ottenendo risultati di altissimo livello.

Comunicato stampa

All Olympia ima super premi per gli abbonati


Si potevano certamente prendere molte strade per rendere accattivante l'abbonamento ad un circuito: le scelte sono molte e diverse tra loro. Il C.O. degli Olympia Ima ha scelto di non seguire la classica strada dei gadget rivolti a tutti, magari a volte ridicoli, ma creando attorno agli abbonati tutta una serie di iniziative che li gratifichino per lo sforzo fatto; una scelta certamente diversa dal solito, ma gli Olympia Ima puntano molto alle novità e la volontà di cambiare è tanta, per dare qualcosa di diverso ai bikers che avranno fiducia in questo progetto.
Con le ultime notizie arrivate da Next Race www.next-net.it, notissima, quanto giovane azienda di indumenti intimi per lo sport, e sponsor degli Olympia Ima, va a chiudersi definitivamente il cerchio dei premi messi a disposizione per l'esordio degli 'Italian MTB Awards'. Si arriva a 34.500 euro tra premi in denaro e premi messi a disposizione dagli sponsor. Un traguardo inaspettato e impensabile solo 5 mesi fa, che però oggi è stato raggiunto grazie e soprattutto all'intervento degli sponsor che hanno creduto in un progetto a livello nazionale nuovo e ricco di energia.
Ecco che per gli abbonati, oltre all'estrazione delle varie bici o telai Olympia, soggiorni Iperclub e materiale Northwave, (venti premi in tutto), arrivano i super premi by Next Race per i primi tre classificati di ogni categoria nella speciale classifica rivolta a loro e composti da: lupetto a manica lunga e pantalone lungo al primo del valore di 108 euro, tshirt manica lunga e pantaloncino corto del valore di 76 euro, tshirt manica corta e berretto Next Race del valore di 58 euro; 24 premi di alto livello che saranno la ricompensa a quanti crederanno nel progetto IMA.
Amiche e amici delle ruote grasse, amanti dell'Italia, amanti dello sport sano, un'occasione così non sempre si ripete: super premi agli abbonati, 34.500 euro di premi ripartiti su sole 7 gare e ben distribuite nell'anno e con due gare di scarto, possibilità di girare l'Italia, senza però fare trasferimenti stratosferici, correndo su sette tra i più bei luoghi italiani, tutti da scoprire in bici e con la famiglia; premi finali per gli abbonati, unici nel loro genere. Questo è solo il punto di partenza del grande progetto IMA che siamo sicuri un po' alla volta entrerà nel cuore dei bikers; certo, non si ha la pretesa di ottenere 'tutto e subito', ma l'impegno se non altro non è mancato, mantenendo le promesse e soprattutto il rispetto per gli altri circuiti e colleghi organizzatori.
Vieni a correre con noi, agli Olympia Ima: 'monta in sella e vieni con noi a scoprire l'Italia'...non mancherai di stupirti!!!

Info www.hillcup.com

Comunicato stampa

domenica 7 febbraio 2010

Ancora speranze per Veneto Dolomiti 2012

L'Unione Ciclistica Internazionale rinvia all'11 giugno la scelta della sede dei Campionati del Mondo Mountain Bike 2012. Sarà fondamentale la decisione che dovrà adottare il nuovo Consiglio regionale Veneto (che uscirà dalle prossime elezioni di marzo) in merito al sostegno politico ed economico da garantire al progetto che vede totalmente coinvolto il territorio bellunese. In lizza anche la cittadina tedesca di Willingen. Nei giorni scorsi l'Unione Ciclistica Internazionale, ha adottato una decisione che consente discreti spiragli alle aspettative di poter vedere realizzato il progetto Veneto Dolomiti 2012, il cui obiettivo è quello di riportare fra due anni in Italia, più precisamente nella provincia di Belluno, i Campionati del Mondo Mountain Bike e Trial.
Infatti l'UCI, prendendo atto di una lettera inviata dal Comitato Promotore, ove venivano prospettate difficoltà di poter disporre al momento delle indispensabili concrete garanzie alla candidatura da parte della Regione Veneto (poiché il Consiglio Regionale è in imminente scadenza di mandato e sarà rinnovato a marzo con le prossime elezioni), ha inteso prendersi ulteriori margini temporali per verificare la fattibilità del progetto medesimo, rinviando alla prossima riunione (convocata per l'11 giugno a Birmingham) ogni decisione in merito a chi assegnare l'importante manifestazione iridata.
Ricordiamo che oltre alla candidatura italiana, che propone come luoghi di gara i comprensori di Nevegal e di Alpago, è in lizza anche Willingen, centro turistico tedesco situato nel land dell'Assia. Il Comitato Veneto Dolomiti 2012 si augura che subito dopo le elezioni, il nuovo Consiglio Regionale e le altre realtà politico-amministrative ed economiche presenti nel territorio, possano garantire le concrete garanzie di supporto politico ed economico che sono fondamentali per la realizzazione del suo progetto, la cui valenza va oltre i confini dello sport, poiché propone importanti elementi di promozione economica, ambientale, turistica e sociale a favore della provincia bellunese e della stessa regione Veneto.

Ufficio Stampa Veneto Dolomiti 2012



Muore Ballerini ct della nazionale in un incidente in un rally



ROMA - Il commissario tecnico della Nazionale di ciclismo, Franco Ballerini, è morto in un incidente durante il rally di Larciano, in provincia di Pistoia. Aveva 45 anni. Il rally, a cui erano iscritti circa cento equipaggi, è stato annullato.
Ballerini partecipava come navigatore al 1° Rally Ronde di Larciano e affiancava il pilota Alessandro Ciardi su una Renault New Clio della scuderia Alex Group: erano tra i favoriti della gara. L'incidente è avvenuto dopo circa 6 chilometri dall'inizio della prova speciale, intorno alle 9 in località Casa al Vento nel comune di Serravalle Pistoiese, durante l'unica prova speciale prevista, un sali-scendi di circa dieci chilometri su una strada collinare. Secondo una prima ricostruzione Ciardi, 35 anni, pilota di lunga esperienza nelle gare nazionali, uscendo da una curva è salito con l'auto sull'erba del bordo strada, ha perso il controllo del posteriore e la vettura è andata a schiantarsi contro il muro di una villa a una velocità stimata tra i 100 e i 120 chilometri orari. L'urto è avvenuto sul fianco destro, dalla parte di Ballerini.



"Ballerini ha riportato un politrauma con fratture alla base cranica, al torace, e agli arti inferiori, ed è stato sottoposto subito ad intervento di rianimazione", ha detto il medico della gara Giovanni Marena. "Ballerini è stato poi trasportato all'ospedale di Pistoia il Ceppo - ha aggiunto il medico - ed è morto durante il tragitto. Il pilota Alessandro Ciardi non è in pericolo di vita, ha avuto la frattura del bacino". Il ct è morto alle 10.15 per una probabile frattura del rachide cervicale. La famiglia ha autorizzato l'espianto degli organi.



Ballerini era nato a Firenze l'11 dicembre 1964. Come ct della nazionale di ciclismo dal 2001, aveva vinto quattro ori mondiali e uno olimpico. Il rally era una passione che coltivava da circa due anni con Paolo Bettini che ora dice: "Ho perso un grande amico, anzi un fratello". Il campione olimpico ad Atene e due volte campione del mondo, proprio sotto la guida di Ballerini, appresa la notizia della morte del ct ha raggiunto l'ospedale di Pistoia.



Le reazioni. La notizia della morte di Franco Ballerini ha raggiunto il presidente del Coni, Gianni Petrucci, mentre era in partenza per Vancouver, in vista delle Olimpiadi invernali. "Sono sgomento - ha detto Petrucci - Franco era una persona straordinaria sotto tutti gli aspetti: non era solo un grande ct, era anche un grande amico. E questo non sempre succede tra dirigenti e tecnici. Non solo il mondo del ciclismo, ma tutto lo sport piange ora una grande persona", ha aggiunto Petrucci sottolineando in particolare un ricordo: "Io che alle Olimpiadi di Atene vengo lanciato in aria da Ballerini dopo la vittoria di Bettini, nel primo giorno di gara dei Giochi".





"Con lui abbiamo iniziato a correre quando eravamo giovani, abbiamo cominciato e finito la carriera insieme", ha dichiarato l'ex ciclista Gianni Bugno, segretario dell'Associazione dei corridori italiani. "Sapevo di questa sua passione per le macchine, ma non mi sarei mai aspettato una notizia come quella di stamattina. Come ct della nazionale ha avuto i suoi risultati migliori, ha avuto grandi corridori ma li ha saputi gestire in maniera egregia".
"Incredulità, dolore, sgomento". La federciclismo (Fci) è scossa dalla "tremenda notizia della morte di Franco Ballerini", si legge sul sito. "Il presidente della Fci, Renato Di Rocco, legato da stima e profonda amicizia al tecnico, che aveva confermato alla guida della nazionale, esprime il grande dolore personale e di tutto il movimento ciclistico per la tragica, immatura scomparsa". Di Rocco, "certo di interpretare il sentimento di tutti gli affiliati e tesserati - si legge in una nota della Fci - invita ad osservare un minuto di silenzio in tutte le manifestazioni ciclistiche programmate sul territorio nazionale".
Commossa anche la reazione di Riccardo Nencini, presidente del Comitato regionale toscano della Federazione ciclistica italiana ma anche presidente del Consiglio regionale della Toscana, informato stamani a Prato mentre, insieme ad Alfredo Martini ed altri dirigenti della Federazione ciclistica, festeggiava i 90 anni di Giovanni Corrieri, gregario di Bartali e Coppi. "E' morto non solo un amico, un atleta, un uomo che ha onorato lo sport con passione e serietà, ma anche un esempio per tutti. Pochi sanno, per sottolineare un aspetto poco conosciuto - aggiunge Nencini - della sua attività di volontariato, ed è uno dei motivi per cui lo volevamo sempre vicino anche in momenti 'istituzionali' come nelle cerimonie di premiazione o di riconoscimento non solo di giovani atleti ma anche in incontri in cui si doveva sottolineare spirito di fraternità, solidarietà, pace".
"Il ciclismo italiano perde tanto. Ballerini aveva un ruolo ormai fondamentale e certo traverne un così ora non sarà semplice", è la la reazione di uno dei simboli del ciclismo italiano, Francesco Moser. "Ho tanti ricordi, ho conosciuto Franco da giovane, abbiamo corso assieme e vissuto tanti momenti belli e meno belli, ma queste sono notizie che ti sconvolgono e il mio pensiero va alla sua meravigliosa famiglia", dice Giuseppe Saronni.
"Un grande campione delle due ruote, un appassionato tifoso dell'Inter. Lo sport è in lutto per la scomparsa di Franco Ballerini", scrive l'Inter sul proprio sito esprimendo il cordoglio per la morte del ct. E anche la Commissione sportiva automobilistica italiana esprime il proprio cordoglio. "L'Aci-Csai - si legge - comunica di aver diffuso la notizia a tutti gli organizzatori di gare automobilistiche sul territorio nazionale, perché ritiene che sia opportuno sospendere ogni attività agonistica prevista nel weekend in segno di lutto, affidandosi alla sensibilità dei singoli organizzatori, perchè procedano in tal senso".

(07 febbraio 2010)

venerdì 5 febbraio 2010

Alla Tre Valli quest anno protagonisti anche i bimbi

Quest'anno più che mai la Granfondo Tre Valli sarà attenta anche al mondo dei più piccoli. Sposando la causa del progetto "Il mondo di Milli" promosso dall'Accademia del Miele-Mielizia, propone un insieme di iniziative volte a trasmettere messaggi importanti quali: il rispetto per l'ambiente, l'educazione alimentare e la diffusione della pratica dello sport come stile di vita.
Attraverso il materiale messo a disposizione da Mielizia sul sito www.ilmondodimilli.it, tutti i bimbi, infatti, potranno avvicinarsi in modo divertente e creativo al mondo delle api e i genitori trovare informazioni nutrizionali sul miele, ricette e consigli per una corretta alimentazione dei loro bambini.

( Visita qui il sito www.ilmondodimilli.it e conosci l'apina Milli)
Dopo aver fatto amicizia con la simpatica apina Milli non resta che prendere un foglio di carta e matite colorate e partecipare al concorso di disegno "Milli in Bici" indetto dal comitato organizzatore della Tre Valli.

( Scarica qui il regolamento e il modulo di iscrizione al concorso).
Tutti i disegni in corcorso verranno esposti durante la manifestazione "Tre Valli Junior" che vedrà impegnati i bimbi dai 7 ai 12 anni in una divertentissima minigara in bicicletta. L'appuntamento è fissato per sabato 27 marzo a Tregnago. A conclusione della giornata . una gustosa merenda per tutti a base di miele.

( Scarica qui il regolamento e il modulo d'iscrizione della Tre Valli Junior)



Scaldiamo i motori che tra un po' si parte

é proprio così: a breve noi bikers dovremmo trovarci pronti per un'altra avvincente stagione di gare .
Il tempo anche questa settimana dopo qualche giorno buono sta ancora cambiando dando vita a una fine e fastidiosa pioggerellina che rattrista gli animi di noi ciclisti abituati nella pausa pranzo (per chi può) o nel tempo libero a sfoggiare la nostra amata bicicletta per rifinire la preparazione ed ogni giorno sentiamo sempre più viva dentro di noi la frenesia del ritorno alle gare....Le riviste specializzate e i siti internet ci consigliano quale circuito di mountain bike sia meglio affrontare  per limare al massimo le spese delle trasferte e costi di iscrizione: questa è la vita del biker nella stagione fredda! Ma non temete, ancora qualche settimana di attesa e poi al via addirittura col calendario Italiano internazionale a Massa Marittima oppure qualche GF in Umbria o Lazio! Le prime gare della stagione sono per me sempre bellissime: ti danno quel qualcosa in più, la ricerca di quello che da qualche mese avevi lasciato per il riposo  e per la preparazione invernale ma adesso è quasi giunta l'ora di scaldare i motori per una nuova avventura, cavolo e oggi che avevo quattro ore di tempo per l'allenamento in bici questa pioggia mi rattrista ma quasi quasi faccio a tempo a fare un salto in palestra a fare un po' di circuit training footing, stepper prima di ricominciare alle tre col lavoro al supermercato...sempre di corsa cari bikers come del resto immagino in certi momenti lo siate anche voi...Ciao!!

giovedì 4 febbraio 2010

Calendario completo Serenissima Granveneto 2010

Ecco il calendario completo, valevole per la classifica individuale:




1. 21 marzo CITTA DI CARRE' Carrè (Vi) XC

2. 11 aprile PROSECCHISSIMA Miane (Tv) PP

3. 18 aprile LAGUNA BIKE Eraclea (Ve) XC

4. 25 aprile GIRO DELLA TORRE Collalto di Susegana (Tv) XC

5. 2 maggio VALLEOGRA MTB RACE Schio (Vi) MX

6. 9 maggio PREALPI BIKE MARATHON Mel (Bl) PP

7. 16 maggio GRAPPISSIMA Borso del Grappa (Tv) MX

8. 23 maggio DIVINUS BIKE Monteforte d'Alpone (Vr) PP

9. 5-6 giugno ALPAGO MTB Chies d'Alpago (Bl) XC

10. 20 giugno GRANFONDO DEI CIMBRI Gallio (Vi) PP

11. 27 giugno GUNN-RITA MARATHON Montebelluna (Tv) MX

12. 25 luglio ALPE DEL NEVEGAL Nevegal (Bl) XC

13. 29 agosto GIBO SIMONI MARATHON Folgaria (Tn) MX

14. 26 settembre CUSTOZA BIKE Sommacampagna (Vr) PP

15. 17 ottobre MTB RACE XC DEL FRANTOIO Galzignano (Pd) XC



Calendario MTB Sicilia 2010

FEBBRAIO


14 Agrigento Trofeo Agrigento XC ASD Archeos

21 Ragusa Top Class I Prova Coppa Sicilia Chiaramonte XC Team Bikes RG

28 Serradifalco Trofeo Trofeo XC Fausto Coppi Gazzera
MARZO

7 II Prova Coppa Sicilia Acicatena XC Mongibello

14 Trofeo Gela XC Bike Mania Gela

21 III Prova Coppa Sicilia San Cataldo XC Real SanCataldo

28 Top Class Santa Ninfa XC ASD Manetta Team

APRILE

11 IV Prova Coppa Sicilia Collesano XC Madonie Bike

18 V Prova Coppa Sicilia Agrigento XC Palestra Olympia

25 DH Agrigento S.S.S.T.

25 Trofeo Serradifalco XC Fausto Coppi Gazzera

MAGGIO

2 Granfondo del Vulcano Etna GF Etna Bike

9 Etna Maraton Milo MX Mongibello

16 PROVA COPPA ITALIA GIOVANILE ERICE (TP) NAZ. GIOV. ASD PROBIKE ERICE

23 Campionato Regionale XC VI Prova Coppa Canicattini B XC ATAP

30 Gangi Coppa Sicilia Gangi XC GS MTB Gangi

GIUGNO

6 Granfondo CL GF Special Bikers

6 DH Santa Ninfa DH S.S.S.T.

13 Granfondo San Cataldo San Cataldo GF Real Sancataldo

20 DH Ragusa (Campionato Regionale) Chiaramonte DH Team Bikes RG

20 XC MONTE CAMMARATA Cammarata XC

27 Granfondo Madonie GF

LUGLIO

25 Siracusa Belvedere Trofeo Siracusa xc

SETTEMBRE


5 VII Prova Coppa Sicilia Enna XC Gruppo Ciclistico A. Ferreri

12 GF Messina GF

19 Campionato Provinciale GP della montagna Gangi XC MTB Gangi

26 Granfondo Canicattini GF ATAP

OTTOBRE

3 Trofeo 4° Trofeo San Francesco Ribera XC C.C.G. Sportmania
10 Rally a Coppie Caltanissetta XC Open

martedì 2 febbraio 2010

Classifiche campionato del mondo ciclocross: undicesimo Marco Aurelio Fontana

UOMINI ELITE: 1. Zdenek Stybar (R. Ceca); 2. Klaas Vantornout (Bel) a 21'; 3. Sven Nys (Bel) a 38'; 4. Martin Bína (R. Ceca) a 40'; 5. Francis Mourey (Fra) a 56'; 6. Martin Zlámalík (R. Ceca) a 1'02'; 7. Christian Heule (Svi) a 1'07'; 8. Radomír ?imunek Ml (R. Ceca) a 1'18'; 9. Gerben de Knegt (Ol) a 1'49'; 10. Bart Wellens (Bel) a 2'13'; 11. Marco Aurelio Fontana (Ita) a 2'25'; 18. Marco Bianco (Ita) a 2'54'; 27. Fabio Ursi (Ita) a 3'34'; 47. Luca Damiani (Ita) a 6'48'; ritirato Enrico Franzoi.


DONNE ELITE: 1. Marianne Vos (Ol); 2. Hanka Kupfernagel (Ger) a 45'; 3. Daphny Van Den Brand (Ol) a 1'02'; 4. Katerina Nash (R. Ceca) a 1'20'; 5. Eva Lechner (Ita) a 1'41'; 6. Christel Ferrier Bruneau (Fra) a 1'47'; 7. Caroline Mani (Fra) a 1'53; 8. Pauline Ferrand Prevot (Fra) a 2'11'; 9. Sanne Van Paassen (Ol) a 2'28'; 10. Lucie Chianel Lefevre (Fra) a 2'31'.

LE PIAZZE DI PRATO DARANNO IL VIA, A CASTELVETRO L'ITALIANO GIORNALISTI


Ogni promessa è un debito per il C.O. degli Olympia IMA. Era stato detto che questo circuito avrebbe fatto di tutto per attirare l'attenzione dei media su di sé; cosa si poteva fare di più se non organizzare al suo interno il Campionato Italiano Giornalisti? Si svolgerà domenica 16 maggio nel bellissimo centro storico di Castelvetro (Mo), che avremo modo di presentare nei prossimi comunicati.

La regia organizzativa sarà a cura dell' 'MTB Turbolenti' in collaborazione con Ilenia Lazzaro, giornalista - atleta elite e il Presidente dell'Associazione Giornalisti di Ciclismo Italiani (AIGC), Roberto Ronchi. La partecipazione per questa categoria sarà a titolo gratuito e per maggiori informazioni è a disposizione la e-mail ileniala@libero.it . Tutti i dettagli nel prossimo comunicato.



Saranno le 'piazze' di Prato le protagoniste della gara d'apertura degli Olympia Italian MTB Awards. 'Da Piazza a Piazza', proprio così si chiama la bellissima gara organizzata dall' Avis Verag Prato e dal Team Focus, perché vedrà la partenza nella imponente Piazza Duomo di Prato e l'arrivo nella Piazza del Mercato Nuovo. Come già detto saranno a disposizione due percorsi, uno marathon di 91 km e 2415 mt di dislivello, mentre l'altro di 52 km e 1100 mt di dislivello. Due gare bellissime, ricche di emozioni e articolate sulle alture circostanti la città di Prato.



Una vera chicca, quella di partire ed arrivare nel cuore di un capoluogo di provincia, ma gli Italian MTB Awards meritavano una presenza di questo tipo. Inizieremo in queste settimane a presentare le tappe dell'Italian MTB Awards, per far capire a tutti gli appassionati delle ruote grasse, la grande possibilità che avranno, seguendo questo circuito, non solo di correre delle gare tecnicamente valide e con a disposizione premi di prestigio, ma anche di scoprire zone a loro, spesso sconosciute.



Dal Medioevo all'Avanguardia: un itinerario storico-artistico di grande prestigio

Prato dal Medioevo all'Avanguardia offre un itinerario storico-artistico di grande prestigio. Nel centro storico il Castello dell'Imperatore, unica testimonianza di architettura sveva nell'Italia centro-settentrionale, il Duomo, il Palazzo Pretorio, la Basilica di Santa Maria delle Carceti, le chiese di San Francesco e di San Domenico custodiscono opere di grande maestri come Agnolo Gaddi, Paolo Uccello, Filippo e Filippino Lippi, Donatello e di altri famosi artisti del trecento e del Rinascimento.



La Provincia di Prato offre la possibilità di soggiorni e di itinerari nel verde. Anche qui i segni della storia e dell'arte lasciati dagli Etruschi, dai Romani e dai Longobardi sono presenti e perfettamente visibili. Prato è conosciuta per la lavorazione tessile laniera che ha avuto, fin dal Medioevo, un ruolo importante per lo sviluppo economico e sociale dell'intero distretto e che ora, con le sue moderne fabbriche, è stata trasferita nelle zone industriali. Il territorio provinciale è ricco d'interessi per il turista: necropoli e reperti etruschi a Comeana ed Artimino, chiese romaniche sparse nel Carmignanese, le antiche Badie in Val di Bisenzio, i borghi medievali, le splendide ville Medicee di Poggio a Caiano e Artimino, il Parco Museo Quinto Martini di Seano e quello ambientale di Mercatale di Vernio; il paesaggio collinare del Montalbano, ricco di vigneti e d'oliveti, il suggestivo scenario del massiccio carsico della Calvana che si fronteggia allo sperone boscoso della riva destra del Bisenzio.



Piatti e prodotti tipici

Come tutta la cucina toscana, anche quella pratese è una cucina semplice, frutto di tradizioni derivate da piatti poveri, in cui si cerca di utilizzare ogni parte commestibile degli ingredienti per sprecare il meno possibile. Tra i prodotti locali piu' originali ci sono la mortadella di Prato e i fichi di Carmignano. Molti i dolci degni di nota con curiosi aneddoti e storie da raccontare: i biscotti di Prato, la mantovana, le pesche, gli amaretti di Carmignano, i Carmignanini, gli zuccherini di Vernio e i sassi della Calvana. Per non parlare dell'olio extravergine d'oliva, da assaporare crudo sul tipico pane di Prato - la 'Bozza' - e dei vini della zona di Carmignano riconosciuti e protetti già dal tempo dei Medici e del Pinot Nero di Bagnolo.

Info su: www.hillcup.com

Comunicato stampa

Sabato 11 Agosto 3°all' XC di Toppo di Travesio

Bella gara, bel percorso , bella organizzazione : è  l XC di Toppo di Travesio, gara organizzata peraltro da Giuseppe Rossi e Froggy Line T...