domenica 18 maggio 2008

Nicola ottimo secondo oggi a Torre di Mosto

Domenica 18 maggio: Cross country Torre di Mosto (VE)

Giornata da leggenda per gli oltre 180 partecipanti alla quinta prova della Veneto-Cup, con l'organizzazione della società lagunare dei Velociraptor, si è sfidato il maltempo, mettendo a rischio la manifestazione, fortemente voluta dai atleti che puntualmente si sono presentati al foglio di iscrizione.
Cronaca di gara: 1° giro: davanti in 5 con Dalto, Bui (Fulldynamix), Alverà (Olympia), Mariuzzo (Eurovelo) e Fontana, leggermente staccati Del Mistro (ki.co.sys.), Zoppas (Vimotorsport), Paccagnella (Adv) con Ingenito(Spezzotto) . Seguivano gli junior con Pettinà ( Adv) davanti a Metti(Postumia), poi il duo Zampese-Tasca (Bike Pro Action) e Bianco (Zavarise). La femminile incerta con Ciprian (Spezzotto) e Ferrari(Adv) a controllarsi.
2°Giro: davanti rimangono in tre: il duo Olympia con Alverà-Dalto e Fontana, non cambiano le rimanenti 'teste di serie' delle categorie amatoriali, comunicazioni informano l'assolo della Ferrari che si presenta sola con una quarantina di secondi sulla Ciprian, buona terza la Baccarin (Bike Pro Action).
Eccoci all'epilogo (3°giro) Fontana allunga e lascia a 30' il duo Olympia con Alverà vincitore di categoria. Secondo successo stagionale, dopo quello di domenica scorsa a Ottava Presa per il sempreverde portacolori della Forestale, meno di un minuto ed ecco Paccagnella per il podio, perde qualche posizione Bui, che lamenta il tratto a piedi ma soddisfatto per la conclusione, bene pure il nuovo ' entrato' Del Mistro e il 1°under Martelli (Adv), ottimo Zoppas (Vimotorsport) che passa Mariuzzo nell'ultimo giro concludendo secondo (di cat.m3) davanti a Alverà.
Classifica Elite: 1. Alessandro Fontana (Corpo Forestale); 2.Nicola Dalto(Olympia); 3.Thomas Paccagnella (Adv-Corratec); 4.Tiziano Del Mistro (Ki.Co.Sys.Serramenti); 5.Marco Bui(team Fulldynamix).

domenica 11 maggio 2008

Flash dalla gara di Odolo

Nicola chiude in 42esima posizione assoluta la terza prova del Marathon Tour a Odolo.
Gara con affluenza di molti atleti di spicco internazionale, presenti tutte le squadre più importanti. Unica assenza per la full dinamix impegnata altrove. Nei prossimi giorni Nicola deciderà se correre alla Veneto Cup di Torre di Mosto oppure ad un'altra manifestazione. Per la cronaca vittoria oggi di Jhonny Cattaneo su Phalluber e Bianchi, quarto Deho, e 47esimo Agostino Andreis.

lunedì 5 maggio 2008

Domenica 4 maggio: Scongiurata frattura per Nicola




Domenica 4 maggio Nicola Dalto, impegnato a Povo di Trento nel Cross Contry valido per la classifica top class, nel corso del primo dei cinque giri in programma, in un tratto in discesa in contropendenza centra con la spalla un albero. Anche se dolorante porta a termine la gara con un settimo poso.

Cronana di gara: Parte forte Julio Caro e guadagna subito trenta secondi sugli inseguitori: Pollinger, Dalto, Steinacher, Aushaller e un altro corridore under della Silmax. Alla fine del primo giro Nicola si infortuna e continua a perdere posizioni su posizioni. Le posizioni rimangono pressochè immutate fino alla fine dei cinque giri dove transita primo il portacolori della Bianchi Julio Caro. Dalto chiude al settimo posto guadagnando qualche posizione nel finale di gara. Una volta arrivato doveroso controllo da parte dei sanitari che rilevano solo una forte contusione sulla spalla di Nicola.

Momento un pò sfortunato per il portacolori della GS Olympia che promette comunque di riscattarsi nelle prossime giornate di gara.



giovedì 1 maggio 2008

1/05:Cross country "Tra le torri"-Farra di Soligo

Nicola Dalto arriva terzo e consolida la leadership della Veneto cup
Cronaca di gara: Partenza subito a razzo per la categoria elite dove Nicola Dalto guadagnava subito 35 secondi nei confronti di Andrea Dei Tos e leggermente più staccato ad un minuto Thomas Paccagnella. Alla fine del primo giro le posizioni rimanevano invariate con Dalto sempre in vantaggio sugli avversari, vantaggio che però andava via via riducendosi fino all'ultimo passaggio dove i tre transitavano appaiati. ultimo tentativo di Dalto all'inizio dell'ultima salita dove riusciva a guadagnare una decina di secondi nei confronti di Paccagnella e quindici secondi su Dei Tos. A metà dell'ultimo giro Paccagnella riusciva a raggiungere Dalto che per riuscire a tenere il passo dello scatenato portacolori dell'ADV Corratec cadeva in discesa facendosi raggiungere da Dei Tos e lasciando via libera a Paccagnella che trionfava con 40 secondi di vantaggio sul portacolori della Ovam Everybike e un minuto su Dalto.
Commento di Nicola dopo la gara: "Sono in netto miglioramento dopo gli ultimi problemi alla schiena che ho avuto in queste ultime gare. Oggi sono partito per vincere però non ero ancora del tutto a posto. Per oggi va bene così e spero di riuscire a centrare un risultato pieno nella prossima prova della Veneto Cup."

Finita la stagione col 4° posto al Trofeo D'Autunno

Dopo il terzo posto di S.stino di Livenza e le non brillanti prestazioni di Porto Viro ed Adria, mi sono parzialmente riscattato a Rottanov...